L’IMPRESARIO DELLE SMIRNE Neraonda - Europa Duemila

di Carlo Goldoni
con Giuseppe Pambieri, Maximilian Nisi, Maria Letizia Gorga e Tiziana Bagatella
Regia di Massimo Belli

Goldoni compie un impietoso ritratto dell’ambiente degli artisti di teatro: da un lato un gruppo di comici sui quali rovescia la sua implacabile denuncia ; dall’altro il cinico detentore dei loro destini, che muove i fili delle vicende. È un affresco del teatro e quindi della vita, in una crescente denuncia dell’uomo che non dà più significato al senso della sua esistenza e ai sentimenti, ma che si rifugia in un cieco arrivismo, in un prevalente individualismo che lo porterà ad un esasperato desiderio di emergere sugli altri.