QUALCHE GUERRA DE LU QUARANTOTTO dai “Canti de l’autra vita” Regia di CARLA GUIDO

di Giuseppe De Dominicis
con La piccola Orchestra di Fiati del Conservatorio “T. Schipa” di Lecce
Regia di Carla Guido

Lo spettacolo è un recital in vernacolo. L’ironia e la brillantezza della scrittura viene sottolineata dal dialogo tra la voce recitante e la piccola banda. Due tradizioni, lu cuntu e la banda, che “unite” fanno sì che lo spettacolo sia coinvolgente, divertente e drammatico al contempo; e compie un percorso, di rivisitazione musicale e letteraria di una particolare situazione/narrazione storica “di rivolta e di liberazione”. Si raccontano, infatti, le imprese di Pietru Lau, brigante ed effervescente faccendiere che muore e va all’Inferno. Qui si ribella…